Blogger Appassionata di Fotografia e Viaggi, Intervista a Nicoletta Reggio

IMG_1034 (1)

Avventurosa, giovane e indipendente: sono queste le caratteristiche che rendono Nicoletta Reggio una delle fashion blogger italiane più seguite di sempre. E i numeri parlano chiaro: dopo soli 7 anni dalla fondazione di Scent of Obsession, quasi 450 mila persone la seguono su Facebook, 250 mila utenti la “spiano” su Instagram, decine di aziende hanno collaborato con lei, Dior e Calvin Klein per citarne due, altrettanti i giornali che hanno inserito tra le loro pagine i suoi outfit, da Harper’s Bazaar a Vogue US.

Abbiamo avuto la fortuna di scambiare quattro chiacchiere con Nicoletta per farci raccontare come nasce il suo blog, l’amore per la fotografia e per i viaggi, il recente matrimonio e tanto altro ancora.

Quando nasce la tua passione la moda?
“La mia passione per la moda è iniziata sin da quando ero piccola. Certo, non ero circondata dal buon gusto, della moda conoscevo davvero poco se non i marchi storici, ma amavo i vestiti, fare shopping e perdermi nelle pagine dei magazine di moda”.
Quando e perché hai deciso di creare il blog Scent of Obsession?
“Avevo già un blog dove condividevo pensieri personali e la passione per la fotografia ma non riuscivo ad arrivare come volevo, forse perchè chi mi seguiva all’epoca non riusciva a dare un volto a quelle parole e a quelle fotografie. Così, nel febbraio 2010, ho deciso di dare vita a Scent of Obsession“.
2017-07-29 18.00.42-3
Quando hai capito che il tuo blog si stava trasformando in un vero e proprio lavoro?
“Quando il magazine Donna Moderna ha coinvolto me e alcune mie colleghe durante la Milano Fashion Week. Solo dopo 4 mesi dalla nascita di Scent of Obsession, ho avuto la fortuna di osservare da vicino il mondo della moda. Da quel momento in poi è stata un’escalation di soddisfazioni ed emozioni: per una semplice ragazza che stava iniziando a progettare il proprio futuro, era davvero un sogno”.