Kurbo Health: La Dieta A Portata di Smartphone

471319072_1280

Si sa, negli Stati Uniti l’obesità è una vera e propria piaga sociale, soprattutto se si parla di obesità infantile.
 Venticinque milioni di ragazzi tra i 10 e i 18 anni sono in sovrappeso, pari al 30% dei bambini americani.
 Ma è già pronta l’ultima novità nella lotta al “junk food”: è in arrivo Kurbo Health, l’applicazione per smartphone che promette di seguire passo dopo passo i giovani con problemi di peso e disturbi alimentari per educarli a una vita sana.

Da anni ormai si cerca una soluzione a questo problema: la first lady Michelle Obama ha reso le battaglie contro il cibo spazzatura la sua crociata personale, molti programmi televisivi dedicano ampio spazio a consigli per un’alimentazione corretta, i centri specializzati come “Weight Watchers” sono in ogni città americana. Ma non basta, i numeri parlano chiaro. Serve qualcosa alla portata dei bambini, da utilizzare facilmente in qualsiasi momento, come con un cellulare…

Il progetto di Kurbo Health è nato per caso, quando Joanna Strober, (che poi sarebbe diventata CEO e co-fondatrice dell’azienda), si è rivolta a dei professionisti per aiutare il figlio che soffriva di problemi di peso.
Non trovando una soluzione efficace con l’aiuto di dietologi o di internet, ha deciso di contattare Thea Runyan, behavior couch e collaboratrice del programma pediatrico di Stanford per il controllo del peso di presso l’Ospedale Lucile Packard Children. Il programma aveva un elevato tasso di successi: l’85% dei bambini era riuscito a perdere peso.