La Cucina dello Studente Fuori Sede, Muffin alla Vaniglia in 10 Minuti

Fuorisede

Il microonde non è un soprammobile, un giocattolino oscuro o una piccola cassaforte dove poter custodire cibo al riparo da occhi indiscreti. Se avete sempre confidato su di lui solo per riscaldare il polpettone di nonna, spedito dal profondo Sud, oppure per scongelare qualche avanzo, allora non vi si può definire proprio “smart people”…

Se credete inoltre che 10 minuti sia il tempo minimo necessario per aprire il frigorifero e tirare fuori gli ingredienti, oppure per creare un gran macello in cucina, in pieno stile Benedetta Parodi alle prese con i “quattro salti in padella” (perché surgelato, per la nostra cara Benny, equivale a “FRESCO”) allora vi dovrete proprio ricredere alla grande!

Cucina fuori sede

Noi di Smartweek, in collaborazione con “La cucina dello studente fuori sede” abbiamo deciso di spezzare una lancia a favore di tutti coloro che sono stufi di “mangiare con gli occhi” su Instagram proponendovi di diventare #foodinfluencer e di spodestare dal trono di reginetta dei social la Bionda Insalata di turno.

Questa rubrica nasce dal desiderio di mostrare a tutti quanti che, con pochi ingredienti, pochi spicci e poco tempo si può far qualcosa di diverso rispetto alla solita chiamata alla Pizzeria il Faraone.

Iniziamo ad aiutarvi in questa ardua impresa di coming out da mangiatori di panini a raffinati esperti di food con una ricetta made in usa: muffin alla vaniglia con panna montata e granella zuccherata.

Ma basta chiacchiere ora: munitevi di ipad e iniziate a scrivere gli ingredienti:

-280 gr di farina auto lievitante per dolci;

-120gr di zucchero;

-2 uova grosse;

-90gr di burro;

-250 ml di latte;

-1 bustina di vanillina;

-1 iphone per selfie finale da pubblicare su tutte le piattaforme social;

Muffin ingredienti

Dopo aver fatto la spesa, non vi resta altro che rimboccarvi le maniche, tenere un estintore a fianco a voi e iniziare a lavorare.

Sciogliete per 10 secondi il burro nel microonde. Montate a neve ben ferma gli albumi, mentre in un’altra ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete al composto spumoso la vanillina e gli albumi precedentemente montati con movimenti dal basso verso l’alto, in modo da non far smontare il composto. Setacciate la farina e aggiungete il burro fuso e il latte. A questo punto mescolate il tutto, evitando di creare grumi nel composto. Foderate degli stampini di alluminio con un pò di burro e un pò di farina. Versate 3/4 del composto (vi consiglio di non riempirli fino all’orlo perché il composto tende a crescere). Infornate nel forno a microonde alla massima potenza per 90 secondi. Controllate con uno stuzzicadenti la cottura ultimata dei vostri muffins. Veloci, facili e golosi.

Per decorarli, potrete ricoprirli con panna montata e confettini colorati, per dare al piatto finale un tocco in più di colore e renderli più appetibili.

Muffin

Aspettiamo di vedere le vostre foto, alle prese con i microonde. Potete inviarcele su info@smartweek.it .