La Profezia di Rickards: il Crollo della Moneta e il Boom dell’Oro

Nella struttura di bilanciamento del portafoglio, l’oro ha sempre dimostrato di avere una sua importanza peculiare e, specie in un mondo dove gli altri tre asset (liquidità, bonds, borse) sono tutt’altro che convenienti, tornerà ad essere percepito come tale dagli investitori. Inoltre l’oro è l’unico strumento attraverso il quale il mercato nel suo insieme riesce a trovare un riequilibrio di lungo termine, come dimostrato nell’ultima grande recessione 2008-2009 dove gli eccessi negativi di bond ed equity sono stati compensati da quelli positivi del metallo giallo.

Immagine

Per tornare dunque al dubbio di Jim Rickards sul “quando” possiamo solo consigliare di non cercare di anticipare i trend ma semplicemente di seguirli, prendendo spunto da Max Skinner, il trader interpretato da Russel Crow nel film “ un’ottima annata”, che ricordava come il  segreto della ricchezza fosse uguale al segreto della comicità: i tempi.