L’Anima Gemella? Non Ti Preoccupare, la Trovi in Erasmus

L’Anima Gemella? Non ti Preoccupare la Trovi in Erasmus

La domanda che sorge spontanea per milioni di ragazzi è questa: dove si trova l’amore nel ventunesimo secolo? Con la nascita della rete sono cambiati i modi di relazionarci con gli altri e di conseguenza anche la struttura delle relazioni, in quanto i siti web e le app degli smartphone sono utilizzati come centro di nuove conoscenze. Tuttavia, uno studio pubblicato dalla European Commision ha dichiarato che nella maggior parte dei casi i ragazzi trovano il partner dei propri sogni attraverso lo scambio educazionale dell’Unione Europea, ovvero il cosiddetto Erasmus.

E’ statisticamente provato che più di un quarto di coloro che prendono parte all’Erasmus incontrano l’anima gemella studiando fuori dal proprio Paese, e più di un milione di bambini nascono da queste unioni transnazionali. A tal riguardo, 88mila persone tra cui insegnanti, studenti e manager sono stati intervistati dall’Erasmus Impact Study, ed è emerso che i giovani di oggi sono sempre più propensi ad intraprendere relazioni con chi appartiene ad altre culture.