LBX, la Startup Inglese che Punta sulle Criptovalute

London_Block_Exchange

Qualche giorno fa una nuova startup inglese, London Block Exchange (LBX), ha annunciato che renderà finalmente possibile conservare, convertire e spendere le criptovalute.

Ciò avverrà grazie ad una carta di debito, chiamata Dragoncard, che permetterà di trasformare la moneta virtuale in sterline, e potrà essere utilizzata presso tutti i rivenditori che accettano le carte Visa.

Inizialmente la conversione riguarderà bitcoin, ethereum, ripple, litecoin e monero, ma non si esclude una possibile espansione ad altri tipi di valuta. La carta “del futuro” sarà ovviamente collegata anche ad un’app e consentirà anche la possibilità del prelievo di denaro (sarà previsto un piccolo addebito). Per quanto riguarda gli altri costi, gli utenti spenderanno 0,5% sia sull’acquisto sia sulla vendita della valuta, e 20 sterline per la Dragoncard.