Le 5 Start Up Più Promettenti Chiudono i Battenti

beepi

La Silicon Valley le ha soprannominate Unicorni: sono quelle start up che ottengono una valutazione superiore al milione di dollari. Il neologismo coniato da Fortune nel 2015 sottolinea la rarità di queste attività imprenditoriali. La California è diventata la Mecca per queste stelle nascenti della finanza, ma anche il principale teatro degli orrori.

Solo nel primo semestre del 2017 un gruppo di start up, del valore complessivo di 1.48 miliardi di dollari, ha dichiarato il fallimento. Vediamo, quindi, i cinque casi più eclatanti.

5 – Hello (2012 – 2017)

hello

Hello era la produttrice di Sense, un sensore per monitorare il sonno, partita dalla piattaforma di crowfunding Kickstarter. Il suo prodotto era venduto in grandi catene come Target e Best Buy. Si presentava sul mercato con 40 milioni di dollari di finanziamenti e 300 milioni di dollari di valutazione. Con grande sorpresa, il suo percorso si è concluso poiché non ha trovato un compratore interessato.