Le 6 Funzioni Segrete del Mac che Ancora Non Conoscete

cmd_shift_4

Probabilmente i più tecnologici saranno già a conoscenza di questi curiosi tips ma, nel caso così non fosse, queste funzioni possono dimostrarsi davvero utili in più circostanze. Proprio come Windows, anche Macintosh permette di utilizzare alcune scorciatoie con il proprio mac. Ecco le sei funzioni segrete che ancora – forse – non conoscete, selezionate da Smartweek.

6. Screenshot su misura

cmd_shift_4

Fine dell’epoca della foto della schermata più grande – e inutile – del dovuto. Non tutti lo sanno, ma tenendo premuti i tasti Command + Shift + 4, il cursore si trasforma in un mirino, con il quale è possibile catturare soltanto la parte di schermo interessata.

5. Dock sì/dock no

keystroke

Ebbene sì, anche il dock può sparire, se d’impiccio. Command + Opzione + D. Et voilà: la barra delle applicazioni non intralcia più nulla.

4. Colori invertiti

shortcut_mac_colors

Per gli utenti di Mac OS X Lion ed edizioni precedenti, è possibile invertire i colori ed ottenere un effetto “negativo”, tenendo premuti Command + Opzione + Ctrl + 8. L’effetto è curioso.

3. Più file in una cartella

new-folder-with-selection

Non avete voglia e tempo di trascinare più documenti in una sola cartella? Selezionateli e poi tasto destro: con l’opzione “Nuova cartella con selezione”, il vostro Mac farà tutto da solo.

2. Logout rapido

short_logout

Urgenza di cambiare account da un momento all’altro? Mac offre anche questa alternativa: Shift + Command + Q. E il gioco è subito fatto.

1. URL

url_mac

Il link sul quale si naviga può essere sempre utile in qualsiasi momento: con Command + L, si evidenzia da sè, senza dover utilizzare il mouse.