Le Donne Più Potenti del Pianeta Secondo Forbes

Angela

Forbes, come ogni anno, ha redatto la lista delle donne più potenti del 2014. All’apice della classifica nessuna sorpresa.  La Cancelliera tedesca Angela Merkel si assicura per il terzo anno di fila il titolo per la donna più influente.

Prima di incontrare un’italiana dobbiamo scendere fino al 75esimo posto di Miuccia Prada, che nel 2013 era 58esima. Ma non è l’unica a cedere il posto nella classifica. Dilma Rousseff passa dal secondo posto del 2013 al quarto, e l’ex Segretario di Stato Hillary Clinton, candidata alle prossime elezioni presidenziali, ne perde uno, arrivando al sesto posto.

Non solo membri del mondo politico compaiono nella top-ten di Forbes. Si sono classificati anchi tre executive: Mary Barra, l’amministratore delegato di General Motors al settimo posto, il direttore operativo di Facebook, Sheryl Sandberg al nono, e al decimo troviamo Virginia Rometty, CEO del colosso informatico IBM.

Nella classifica completa figurano nove capi di stato che gestiscono nazioni con un pil aggregato da 11.100 Miliardi e 641 milioni di cittadini, mentre le donne con un ruolo da amministratore delegato sono 28 con ricavi totali da 1.700 Miliardi. Ecco a voi le prime 10 posizioni.

10. Virginia Rometty, 56 anni, IBM CEO

rommetty

Quando l’IBM ha sofferto un drastico calo del fatturato, la Rometty rinunciò il proprio bonus annuale. E’ questo genere di leadership che ha aiutato l’ascesa dell’AD agli alti ranghi della società tecnologica, dove iniziò a lavorare nel 1981 a soli 24 anni come “system engineer”.

9. Sheryl Sandberg, 44 anni, Facebook COO

Sheryl Sandberg

Con un patrimonio netto di poco meno di un miliardo di dollari, la Sandberg è il Chief Operating Officer (COO) del gigante dei social media, che a oggi ha un valore di mercato di oltre 160 miliardi di dollari.

8. Michelle Obama, 50 anni, First Lady degli Stati Uniti

Michelle-Obama-

Laureata ad Harvard ed ex avvocato aziendale, Michelle utilizza la propria posizione da “first lady” per combattere l’obesità infantile e promuovere uno stile di vite ed un’alimentazione più sana.

7. Mary Barra, 52 anni, General Motors CEO

mary-barra

Una delle veterane della compagnia americana, Barra ha preso le redini della GM a Gennaio quando è diventata CEO.

6. Hillary Clinton, 66 anni, Ex Segretario di Stato

hillary Clinton

Nel suo libro di memorie “Hard Choices” prossimo all’uscita, Hillary racconta il tempo trascorso come Segretario di Stato, carica che gli ha assicurato un balzo in avanti di sette posizioni in questa classifica.

5. Christine Lagarde, 58 anni, Managing Director IMF

christine lagarde

Prima donna a gestire l’organizzazione finanziaria di 188 paesi, Christine Lagarde è abituata a gestire le crisi, più recentemente con l’escalation di tensioni in Ucraina e l’approvazione del prestito da 17 miliardi di dollari per il paese.

4. Dilma Rousseff, 66 anni, Presidente del Brasile

dilma-405046

Una dei più potenti capi di stato al mondo, Rousseff è a più di metà del proprio mandato come Presidente del Brasile, la settima economia mondiale con un GDP di quasi 2,300 migliaia di miliardi USD.

3. Melinda Gates, 49 anni, Filantropa

melinda gates

Melinda Gates ha consolidato il proprio dominio sulla filantropia e lo sviluppo globale con più di 3,4 miliardi di dollari donati nel 2012 (ultimi dati disponibili) e 26 miliardi di dollari impegnati con la Bill & Melinda Gates Foundation.

2. Janet Yellen, 67 anni, Chair nella Federal Reserve (USA)

Janet-Yellen

Yellen è la prima donna a capo della banca centrale più influente nel mondo, data la mole del bilancio della FED (4000 miliardi di dollari) rispetto al GDP statunitense (16,700 miliardi di dollari)

1. Angela Merkel, 59 anni, Cancelliera della Germania

angelamerkel

Star politica dell’ex Germania Est dopo la riunificazione, la Cancelliera Merkel è anche la spina dorsale e l’architetto originario dell’Unione Europea, con un PIL stimato di 15,800 miliardi di dollari.