Le Elezioni in Germania sono Minacciate dalle Notizie Fasulle

fake-news

Angela Merkel questa settimana si è dichiarata preoccupata riguardo alla diffusione di notizie false, che potrebbero seriamente minacciare i risultati delle elezioni nazionali tedesche del prossimo anno. La Merkel ha recentemente confermato che si candiderà per la quarta volta al ruolo di cancelliere, e in un discorso tenuto mercoledì ha sottolineato la necessità di combattere il dilagare di notizie fuorvianti su internet, che potrebbero essere utilizzate per manipolare l’opinione pubblica per loschi fini.

“Qualcosa è cambiato, in quanto dall’avvento della globalizzazione il dibattito politico si è spostato in un ambiente mediatico completamente nuovo. La gente non si crea una propria opinione nello stesso modo in cui lo faceva 25 anni fa. Oggi abbiamo siti fasulli, bots, trappole di ogni genere che si supportano l’un l’altra, creando confusione e disguidi nell’opinione pubblica.”

Il dibattito relativo alle notizie fasulle è scoppiato dopo le recenti polemiche per il ruolo che esse avrebbero avuto nell’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti. Al centro di questa polemica sono finiti inevitabilmente i maggiori siti di comunicazione online, come Google, Facebook e Twitter. I primi due hanno annunciato questo mese che lavoreranno duramente per escludere totalmente le notizie false dalle loro reti.

Il partito di centro-destra della Merkel è attualmente il favorito per le elezioni del prossimo anno. Non è da sottovalutare però il partito di destra populista tedesco AfD, il quale ha guadagnato consensi facendo leva sul malcontento di molti cittadini verso la politica a “porte aperte” della Merkel nei confronti dei migranti.