Le Seychelles, il Posto Più Tranquillo per un Meeting Internazionale

erik prince

Un funzionario del governo delle Seychelles ha recentemente definito le isole come il posto ideale per organizzare meeting internazionali lontano dagli occhi dei media e in totale tranquillità.

In questi giorni infatti si è scoperto riguardo ad un passato incontro tra il fondatore di Blackwater, Erik Prince e un amico russo vicino a Vladimir Putin per discutere riguardo alla possibilità di intraprendere un canale comunicativo segreto tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Cremlino.

Così ha dichiarato Barry Faure, il segretario di stato per gli affari esteri delle Seychelles, al Washington Post riguardo al suddetto meeting. Ha inoltre riferito la presenza di funzionari europei ed arabi.

L’incontro avvenuto lo scorso 11 gennaio, prima della cerimonia di insediamento di Trump alla Casa Bianca, sembrerebbe essere stato organizzato dagli Emirati Arabi che hanno ospitato e partecipato all’incontro per cercare di capire quali sarebbero le intenzioni dei due paesi riguardo al Medioriente. Il principe ereditario Mohamed bin Zayed al-Nahyan ha infatti ricoperto il ruolo di mediatore tra l’emissario statunitense e quello russo.

Un portavoce di Prince ha annunciato:

Erik Prince è un ex membro dei Navy Seal conosciuto per aver fondato Blackwater, un’impresa privata di sicurezza impiegata dagli americani in Iraq. Non ricopre alcun ruolo ufficiale all’interno del team di rappresentanza del presidente degli Stati Uniti, infatti, si è presentato al meeting come inviato non ufficiale di Trump. E’ da sempre un sostenitore del politico americano e ha legami personali con molti funzionari della nuova amministrazione tra cui il consigliere Stephen Bannon.