L’Europa Cerca Interpreti

european-parliament

Avete mai pensato di diventare interpreti presso la Commissione, il Parlamento o la Corte di Giustizia europei? Da Bruxelles chiedono che vi siano più candidati di lingua italiana, sia di ruolo che freelance, per sostituire gli interpreti che nei prossimi anni andranno in pensione. I servizi d’interpretazione delle istituzioni europee hanno realizzato il videoclip “Interpretare per l’Europa”, disponibile su Youtube (http://www.youtube.com/embed/gmrRLKU5UgM).

Lavorare come interprete presso le istituzioni dell’UE è essere al centro dell’attualità europea, là dove i responsabili politici, i rappresentanti degli Stati membri, delle istituzioni ed organizzazioni europee ed internazionali prendono le decisioni. Compito dell’interprete è permettere, a persone provenienti da realtà e orizzonti culturali e linguistici differenti, di comunicare e continuare a costruire un progetto comune improntato alla pace e alla prosperità.

Photo credit: Xaf / Foter / CC BY