L’India Sarà la Prima Società Completamente Digitalizzata

OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO

Un massiccio muro che impediva la crescita dell'economia indiana era la bassa richiesta di prestiti bancari, domande che però sono quadruplicate dal 2009 a oggi. In questa direzione, il cash ban deciso da Modi ha portato a un'improvvisa ma "benefica" ricapitalizzazione degli istituti di credito.

Grazie alla demonetizzazione, più di 80 miliardi di dollari sono tornati nei caveau delle casse di risparmio, cifra che ha portato a conseguenti e positivi risultati in borsa.

nifty
Basta osservare il Nifty Bank Index, l'indice che rappresenta le 12 banche più grandi dell'India, che dal 2017 è salito di ben 30 punti percentuali.

Il Paese asiatico fa paura al mondo intero, non solo per la rapidità con cui ha saputo trasformare la sua società in un'organizzazione digitalizzata, ma anche per la crescita economica portata dalla stessa. L'India potrebbe rivelarsi la Cina del futuro, i presupposti ci sono tutti.