Lo Smog a Pechino si Trasforma in Diamanti

smog roosengaarde

Può esistere una macchina in grado di risucchiare l’inquinamento atmosferico, come un gigante aspirapovere, purificare l’aria e avere come prodotto di scarto solamente scintillanti diamanti?

Daan Roosengaarde è un designer olandese e inventore tra i più interessanti della scena internazionale che stupisce con i suoi progetti a cavallo tra l’artistico, l’ingegneria fisica e l’urbanistica, guidati da un’idea di città interattiva e sostenibile e da un’idea di design utile e intelligente capace di collegare i concetti di immaginazione e innovazione. I suoi progetti si basano sullo studio di semplici fenomeni fisici come la capacità di un corpo di immagazzinare energia convertibile poi in energia luminosa, da cui per esempio l’idea delle autostrade intelligenti che si illuminano di notte solamente al passaggio delle automobili, o in energia elettrica, come per la pista in grado di generare l’energia necessaria ad alimentare gran parte del fabbisogno energetico di una discoteca direttamente dai passi delle persone che vi ballano sopra.