Mattia, 23 anni, Manager a New York

new-york-skyline-9

Mattia a 23 anni lavora già a New York per l’italiana Tucano. Milanese, non è laureato. È la dimostrazione di come voglia di fare, determinazione e positività siano ingredienti imprescindibili per la ricetta del successo, molto più di un semplice pezzo di carta come la laurea. Entusiasta della sua avventura ci svela gli altri ingredienti segreti.

Qual è stato il percorso che ti ha portato a New York?

Quando mi hanno proposto di venire negli Stati Uniti ho deciso subito di lanciarmi in questa nuova avventura. Ho iniziato con un lavoro d’ufficio per i primi 2 mesi, poi sono diventato un account manager. All’inizio di quest’anno sono diventato sales manager per Canada, Stati Uniti e America del Sud. Oggi ho un contatto quotidiano con i clienti e viaggio molto in tutto il mondo.