McDonald’s: Cala l’Utile Netto, l’Hamburger non Tira più

copertinaMcDonalds

L’hamburger non piace più come una volta. McDonald’s chiude il secondo trimestre con un utile netto in calo dell’1% a 1,39 miliardi di dollari, o 1,40 dollari per azione, mostrando le sue continue difficoltà a far breccia nel cuore dei consumatori. Un trend – afferma la società – che non migliorerà a breve, fra la crescente concorrenza e la spinta salutista dei consumatori. I tentativi di McDonald’s di rivedere il menù e migliorare il servizio non hanno ancora dato risultati. I ricavi sono saliti dell’1% a 7,18 miliardi di dollari. I dati sono sotto le attese degli analisti che scommettevano su un utile per azione di 1,44 dollari e ricavi per 7,29 miliardi di dollari.