Miam Factory, la Start Up Belga che Stampa in 3D con il Cioccolato (VIDEO)

miam-factory-cioccolato

La tecnologia della stampa in 3D ha ormai preso piede ovunque, dall’architettura all’educazione, dalla medicina all’intrattenimento. Nessuno però, fino a ieri, aveva mai pensato di stampare un oggetto utilizzando del cioccolato al posto dei soliti polimeri. Dal Belgio, infatti, arriva la notizia della prima start up che utilizza la dolce sostanza derivata dal cacao per produrre bottiglie di birra, sagome e uova di Pasqua.

Miam Factory, questo il nome dell’azienda appena nata, si serve delle stesse componenti delle più comuni stampanti in tre dimensioni, sostituendo però le sostanze di derivazione chimica con del cioccolato fuso. Il risultato è sorprendente e decisamente goloso: in questo video Gaetan Richard, founder della start up, ci illustra l’intero processo. Uno spettacolo per gli occhi e, sfortunatamente, non per le nostre papille gustative.