Montezemolo Lascia, Marchionne Presidente Ferrari

Marchionne-Montezemolo

Era solo questione di tempo. Ora è un dato di fatto. Luca Cordero di Montezemolo lascia su sua richiesta la presidenza della Ferrari. Sergio Marchionne sarà il nuovo presidente. Lo rende noto un comunicato di Fiat Chrysler. Montezemolo, che è presidente della Ferrari dal 1991, lascerà la carica il 13 ottobre a conclusione del festeggiamento dei 60 anni in America. “Montezemolo – si legge nella nota del Lingotto – ha portato l’azienda a conseguire risultati molto importanti sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista sportivo. Una lunga storia di grandi successi alla Ferrari dove Montezemolo ha raggiunto traguardi di assoluto rilievo, con un team di eccellenza mondiale”.

“Del futuro della Ferrari io e Luca abbiamo discusso a lungo” spiega Marchionne, ricordando che “Luca ed io siamo stati nominati lo stesso giorno consiglieri di amministrazione della Fiat. Un anno dopo siamo diventati presidente lui e amministratore delegato io”. “Abbiamo lavorato insieme nei primi anni, condividendo preoccupazioni, problemi e successi – prosegue – come presidente della Ferrari ha portato l’azienda ad un livello tecnologico e organizzativo di eccellenza e ha ottenuto importanti risultati economici”.