Netflix alla Conquista d’Europa (Italia Esclusa)

Netflix

Netflix è pronta a sbarcare in Europa. Ad annunciarlo è la stessa piattaforma di streaming video con un tweet: “E’ ufficiale, debutteremo in Germania, Austria, Svizzera, Francia, Belgio e Lussemburgo entro l’anno”. L’Italia, per il momento, è esclusa dal piano di “conquista”. Nata come società di noleggio Dvd e videogames via internet per poi spopolare come servizio streaming, Netflix conta ad oggi 48 milioni di abbonati sparsi per tutto il mondo.

 

L’offerta della piattaforma è allettante: abbonamenti illiminati a 8,99 euro al mese al cui interno si possono trovare anche serie in esclusiva come House Of Cards (ora in onda su Sky Atlantic) e Orange is The New Black. Ma Netflix non vive solo sul web. Grazie ad accordi con produttori come Google, Amazon, Apple, Xbox e PlayStation, il servizio di streaming è disponibile anche su smart tv che si collegano ad Internet. Per quanto riguarda lo “sbarco” in Italia ancora nessuna novità. Le ultime voci davano per certo un suo arrivo entro l’estate complice un accordo con Vodafone. Ma le indiscrezioni non hanno ancora trovato conferma.