Numeri e Risultati del Progetto Erasmus

La destinazione e le provenienze sono poi un aspetto che merita un discorso a parte. Verso quali mete ci muoviamo principalmente noi Italiani? Se la risposta in taluni casi può sembrare scontata (come la Spagna, destinazione scelta da quasi il 35% degli studenti italiani) in altri può nascondere sorprese decisamente inaspettate. È il caso del Regno Unito, scelto dall'8% dei nostri connazionali, o del Portogallo selezionato da quasi il 5% dei partecipanti. In particolare il dato relativo al Regno Unito sorprende se paragonato con la percentuale di studenti britannici presenti nel nostro Paese, appena il 5% degli studenti complessivamente ospitati in Italia. Conferma ulteriore di come la correlazione e la reciprocità non giochino un ruolo preponderante nella composizione del dato finale.

Con 20 mila studenti europei che scelgono le nostre università, l'Italia si conferma una meta tra le più gettonate, tanto dagli immancabili Spagnoli (addirittura il 42% del totale) quanto, sorprendentemente, da Polacchi e Turchi, i cui studenti formano insieme il 10% delle presenze nel nostro Paese.

Un mosaico variegato di culture, lingue e popoli; un'esperienza capace di forgiare nel suo piccolo tanti Erasmo da Rotterdam consolidando la cultura e la cittadinanza europea, fondamenta necessarie per chi ambisce all'unità politica e d'intenti del nostro continente.

Photo credit: waldopics / Foter.com / CC BY