Oggi 500 Cinema Proietteranno “Lost in London”, il Primo Film Girato in Diretta

harrelson

Preparatevi perché oggi, 19 gennaio 2017, si fa la storia del cinema. Sì, perché da una trovata tanto geniale quanto pericolosa di Woody Harrelson (il marito David di Proposta Indecente, per intenderci) nella serata di oggi, in 500 sale sparse in tutto il mondo (tranne che in Italia), verrà proiettato il primo film in diretta.

Si intitola “Lost in London” ed è ispirato alla notte di quel lontano 2002, quando lo stesso Harrelson venne arrestato nella città inglese dopo aver litigato con un tassista ed essere scappato per le strade della capitale.

 

 

La tecnica, che fino a questo momento abbiamo definito “in diretta”, ma che se definita streaming potrebbe suonarci più familiare, riprende (secondo quanto dichiarato dal regista) il film Victoria, un girato tedesco del 2015 realizzato in una volta sola in un unico piano-sequenza.

In realtà, questo è bene precisarlo, di improvvisato non ci sarà più o meno nulla. Imprevisti a parte, tutto è stato provato e pianificato. La sceneggiatura è già stata data al cast (a proposito, ci saranno Willie Nelson e Owen Wilson) e gli ambienti (circa 14 location diverse) sono già pronti. La durata, secondo le indiscrezioni, dovrebbe essere di circa 2 ore.

Nonostante la perplessità dei colleghi di Harrelson (Matthew McConaughey, Justin Timberlake e Jennifer Lawrence l’hanno definita un’idea stupida), tutto il mondo è pronto ad assistere alla proiezione live. Il fim verrà trasmesso in 500 cinema americani e uno britannico (a orario americano, quindi a notte fonda in Europa).

Nonostante l’appuntamento profumi di novità sensazionale, è già successo che un film venisse girato e mostrato da un’altra parte, ma si trattava di My One Demand, un progetto artistico ben più low profile del gruppo Blast Theory di Toronto.