One Love Manchester, il Concerto di Beneficenza per le Vittime

ariana grande

Dopo i tragici avvenimenti dello scorso 22 maggio, la pop star internazionale Ariana Grande è disposta a cantare nuovamente a Manchester. La cantante ventitreenne ha infatti organizzato un concerto di beneficenza in memoria delle vittime per il prossimo weekend. Insieme a lei sul palco si esibiranno anche altri artisti di fama internazionale come Justin Bieber, i Coldplay e Katy Perry.

one love manchesterNei giorni successivi all’attentato, l’artista statunitense aveva preso la decisione di sospendere il suo tour mondiale che nei giorni successivi l’avrebbe portata a Londra, in Belgio, in Polonia, in Germania e in Svizzera. Tuttavia qualche giorno fa ha deciso di rompere il proprio silenzio su Twitter dichiarando:

Così Ariana ha dichiarato le sue intenzioni di voler tornare a Manchester per passare quanto più tempo possibile con i suoi fans e per poter raccogliere fondi per le vittime e per le loro famiglie.

Ad ospitare l’evento è il campo di cricket Old Trafford che stando ai dati riportati dalla BBC ha una capienza pari a 50 mila persone. I biglietti sono già stati messi in vendita a partire da giovedì sul sito Ticketmaster.

Tutti i proventi dello spettacolo, chiamato One Love Manchester, saranno devoluti al fondo di emergenza “We love Manchester”. Da quanto dichiarato da Ariana Grande, la pop star pagherà i biglietti a tutti coloro che erano presenti al suo precedente concerto presso la Manchester Arena.

Molto probabilmente saranno presenti anche altri artisti, oltre a quelli citati precedentemente, tra cui i Take That, Niall Horan, Miley Cyrus, Usher e Pharell Williams. Il concerto sarà trasmesso in diretta su BBC One.

Il capo della polizia di Manchester, Ian Hopkins, ha dichiarato: