Orizzonte 2020: Nuovi Fondi Per Ricerca e Mezzogiorno

ricerca-genetica

In occasione dell’evento “Sinergie Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020”, tenutosi a Roma presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) lo scorso 9 luglio, la Dottoressa Magda De Carli della Direzione “Research & Innovation” della Commissione Europea ha presentato le linee Guida per l’utilizzo e l’integrazione di importanti fonti di finanziamento per la ricerca a cui tutti i Paesi dell’Unione, compreso l’Italia, potranno attingere.

Si tratta di un totale di circa 180 miliardi di euro per il prossimo ciclo di programmazione settennale (dal 2014 al 2020), messi a disposizione, in parte, da Horizon 2020, il nuovo Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione, e, in parte, dai Fondi Strutturali di Investimento volti a sostenere la coesione economica e sociale dei territori meno sviluppati d’Europa, come il nostro Mezzogiorno.