Perché Gli Investitori Scappano Dalla Turchia?

instanbul

Guardando ai dati macroeconomici, la Turchia sembra essere una meta ovvia per investitori a lungo termine. L’enorme e giovane popolazione, il potere d’acquisto in crescita e la forza lavoro qualificata sono attrazioni di non poco conto. Peraltro, l’invidiabile posizione geografica rende il Paese un perfetto hub per il commercio sia con l’Europa che con il Medio Oriente.

Eppure, qualcosa nel meccanismo di attrazione degli FDI (foreign direct investments) si e’ inceppato. Gli analisti economico-finanziari sono concordi nel concludere che la fuga di investimenti dal Paese rappresenta un trend ampio, che continua dal 2008; infatti, sono altrettanto concordi nel valutare lo scarso effetto che il tapering della FED avrebbe avuto sull’uscita di capitali. Il tapering rende gli investimenti in Paesi emergenti meno appetibili ceteris paribus, ma questo non rappresenta il principale problema che la Turchia si trova ad affrontare. Quali sono, quindi, i fattori che contribuiscono a questa emorragia di capitali?