Ecco Perchè il tuo Amico all’Estero Avrà Sempre più Opportunità di Te

opportunità

Chiunque abbia conosciuto nella sua vita studenti stranieri o più semplicemente abbia amici italiani che hanno scelto di trasferirsi all’estero per studiare, si sarà certamente reso conto di come riuscire ad organizzare una vacanza estiva con loro sia quasi sempre un’impresa impossibile. Il motivo è molto semplice: quello che per noi è il periodo dello svago e del benessere, quel momento irrinunciabile per staccare da tutto e ricaricare le batterie, per tutti gli altri è la più grande opportunità di farsi strada nel mondo del lavoro. Se infatti l’ultima settimana di luglio e l’intero mese di agosto a casa nostra sono sacri, al di là di chi per volontà o necessità riesce a rinunciarvi, all’estero quello è il momento dell’“internship”, ovvero l’esperienza di stage. Il più delle volte estiva.

Indipendentemente dal percorso di laurea che si frequenta, il concetto del lavoro durante l’esperienza universitaria è un connotato fondamentale dei nostri colleghi stranieri e un’arma fondamentale quando poi si tratta di affacciarsi sul mercato del lavoro. I nostri amici tedeschi lo sanno molto bene. L’organizzazione delle lezioni in Germania è infatti pensata in modo tale da avere uno spazio di tempo tra il periodo marzo-aprile e quello agosto-ottobre dove è possibile impegnarsi in “working experiences”. E’ inoltre assai diffusa in terra tedesca la figura del “working student”, ovvero di colui che oltre allo studio sfrutta la possibilità di lavorare 10/20 ore settimanali per grandi nomi dell’industria e della finanza tedesca. Un’esperienza fondamentale per muovere i primi passi nel mondo del lavoro, senza dover sacrificare gli studi e per di più con un’ottima paga. Da ciò consegue che la quasi totalità degli studenti tedeschi, soprattutto se provenienti da facoltà come Economia o Ingegneria, esce già dall’università con una o più esperienze professionali nel loro bagaglio. Le università assegnano inoltre un tutor aziendale, solitamente di grado senior, con cui si ha la possibilità di avere contatti diretti e che ha il compito di guidare lo studente nella carriera futura.