Perdono la GoPro nel Fiume e la Ritrovano dopo 17 Mesi: Ecco il Video

Una gita in fiume tra amici, un’action camera per immortalare i ricordi e…puff!! La macchina finisce in acqua. Tutto sarebbe finito qui se ci trovassimo ancora nel XX secolo. Invece no. Perché la moderna tecnologia ha reso queste straordinarie videocamere resistenti a qualsiasi cosa: all’acqua, agli urti e, in questo caso, persino alla marea.

A testimoniare tutto quanto ci ha pensato un giovane che, a 17 mesi di distanza dalla caduta in acqua, ha ritrovato la GoPro sul fondale del fiume e ha deciso di guardare ciò che aveva registrato. Il filmato prodotto è qualcosa di assolutamente unico e per ritrovare il proprietario, il ragazzo ha deciso di condividere il video sui social, lasciando un messaggio alla fine in cui si offre di inviare la videocamera gratuitamente al legittimo proprietario.