Post-Covid: strategie per rilanciare la propria attività

retail

A causa del Covid 19 il flusso della clientela è chiaramente diminuito in tutti i settori. Con l’allentarsi delle restrizioni è arrivato però il momento di rimboccarsi le maniche e rimettere in carreggiata la propria attività. Ma come possiamo uscire da questo trend negativo? Esiste davvero un modo per rilanciare il proprio negozio? Scopriamolo insieme.

Usa un po’ di psicologia con gli articoli civetta

Gli articoli civetta non sono certo una novità, eppure sono ancora tanti i commercianti che non ne hanno mai sentito parlare. Pur essendo una delle tecniche di marketing più antiche, quella del prodotto civetta continua a dare discreti risultati, poiché ci permette di influenzare la percezione dei clienti attraverso una scelta commerciale decisa da noi. Ma in cosa consiste? La strategia dell’articolo civetta consiste nel posizionare uno di fianco all’altro due articoli simili per categoria ma caratterizzati da prezzi ben differenti; uno infatti sarà nettamente più caro dell’altro.

Lo scopo di questa strategia di vendita è quello di creare un effetto percettivo ben chiaro: far sembrare l’articolo dal prezzo inferiore più conveniente, solo perché affiancato ad un articolo della stessa categoria ma dal costo decisamente superiore.

Tieni d’occhio la concorrenza

La concorrenza è sempre più spietata, su Internet come tra le botteghe di periferia. Paradossalmente una delle migliori strategie per sopravvivere alla concorrenza arriva dalla concorrenza stessa. Come? Attraverso l’analisi dei competitor. Una volta stabiliti quelli che sono i tuoi diretti concorrenti non dovrai fare altro che analizzare le loro strategie di vendita. Fortunatamente, oggi per fare l’analisi dei competitor nel modo corretto ci possiamo avvalere di numerosi mezzi; infatti, attraverso la rete possiamo carpire tutte le strategie di marketing utilizzate dai nostri concorrenti.

Sono presenti sui social? Quali prodotti stanno promuovendo attraverso il loro e-commerce? Hanno contattato un influencer? Quale tipo di assistenza clienti offrono? Monitorare i tuoi competitor ti consentirà di sbaragliare la concorrenza e di cogliere quelle che sono le esigenze della tua nicchia di mercato.

Storytelling. Non dimenticare di emozionare i tuoi clienti

La presentazione di un articolo è fondamentale. Un prodotto di valore senza la giusta pubblicità rischia di rimanere nell’ombra e di non raggiungere quella fetta di clienti potenzialmente interessata all’acquisto. A questo proposito ci viene incontro lo storytelling; oggi considerato il lato più artistico del marketing.

Attraverso lo storytelling potrai promuovere i tuoi prodotti narrando storie capaci di emozionare e di rimanere impresse nella memoria di chi le legge. La narrazione ha ovviamente un fine ben preciso, quello di portare i consumatori ad immedesimarsi. Il coinvolgimento emozionale funziona più di qualsiasi altra pubblicità! Se possiedi già un buon seguito su blog e social potrai utilizzare questi mezzi per coinvolgere i tuoi clienti attraverso contenuti autentici ed avvincenti, che sappiano andare ben oltre la semplice e banale autocelebrazione.

Sii generoso: offri omaggi, demo e test-drive dei tuoi prodotti

Per consentire ai tuoi potenziali clienti di conoscere meglio i tuoi servizi/prodotti c’é un metodo infallibile: offrire un “assaggio” gratuito. Una nuova crema di bellezza, per esempio, potrà essere scelta come premio di un contest che coinvolgerà tutti gli utenti registrati al tuo shop online. Oppure potrai decidere di premiare la fidelizzazione con uno sconto speciale sulle ultime collezioni moda. Acchiappare il cliente offrendo un dono (magari per il giorno del suo compleanno) forse non è l’idea più originale ma tende a funzionare, poiché crea tra cliente e commerciante un fruttuoso rapporto diretto.

L’idea di regalare qualcosa senza ricevere nulla in cambio non ti entusiasma? Potrai sempre decidere di offrire un omaggio, o uno sconto speciale, in cambio di una dettagliata review. Il feedback generato da questo genere di promozioni, facilmente amplificabile dai social network, rappresenta un ottimo strumento capace di generare preziose leads.

Impara a conoscere meglio Internet e tutti i suoi strumenti

Attraverso Internet e i social media abbiamo la possibilità di poter raggiungere un pubblico decisamente più vasto rispetto al passato. È sufficiente possedere un minimo di intraprendenza e di “conoscenze digitali” per impostare nel migliore dei modi, in autonomia e senza investimenti proibitivi, le più diversificate strategie per attirare nuovi clienti.

Con Adwords, per esempio, potrai sponsorizzare la tua attività durante le ricerche di un’area specifica su Internet, mentre con Mailchimp avrai la possibilità di mantenere aggiornati i tuoi clienti attraverso newsletter accattivanti. Utilizzando Facebook ads, invece, potrai aumentare la tua visibilità sui social, sfruttando la segmentazione del target di riferimento. Se ti senti creativo potrai usare Canva; strumento ideale per realizzare grafiche originali per le tue promozioni. Dopo aver passato in rassegna tutte le opzioni disponibili offerte dai social, dal blogging e dal Web in generale, non dovrai fare altro che scegliere l’opzione più consona alla tua attività e al tuo pubblico.

Smartweek

Smartweek è una testata digitale che nasce con l’obiettivo di raccontare tutto ciò che è legato al mondo della Finanza, dell’Economia, della Politica e dei Processi Innovativi su un piano nazionale e internazionale. Un posto dove imprenditori, startupper e manager possono trovare informazioni, consigli, risorse e intuizioni per gestire e far crescere le proprie idee e il proprio business.

Articoli Correlati