“Prima L’Italia – Terza Edizione”: Manager e Politici Incontrano i Giovani a Milano

1400254_570936906313389_1496881548_o

1383213_551598768247203_896391_n

Una giornata per confrontarsi, capire e ripartire.

Ancora una volta, la terza, Prima l’Italia si mette in gioco, puntando su chi intende investire la propria energia e il proprio ottimismo al servizio di un futuro ancora pieno di prospettive e su chi è chiamato a guidare questa voglia e questa responsabilità oltre le difficoltà e le divisioni. Perché l’Italia torni a essere al centro dei nostri progetti e dei nostri impegni, al di là delle opinioni personali e dei rispettivi interessi.

Domani, come da tre anni a questa parte, sarà l’occasione per incontrarsi, discutere e fare rete tutti insieme. Economisti, manager, politici, imprenditori, studiosi, professori e sognatori. Tutti in prima fila in un confronto aperto e positivo con quei giovani che ancora non hanno smesso di credere e di sognare in un nuovo domani, sempre con un’unica certezza: prima l’Italia.

Ecco perché vale la pena di non mancare ad un appuntamento che rimette al centro le nuove generazioni, con la speranza e la convinzione che possano essere il motore di un Paese di nuovo ottimista, consapevole e competitivo.

Lavoro, Europa, giustizia, cultura, Expo e istruzione. Temi più che mai attuali e sentiti quelli che animeranno i tavoli di dibattito di questa giornata in Corso Monforte 35, a Milano, a cui prenderanno parte molti importanti esponenti del nostro Paese tra cui anche il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. Un’opportunità unica per ripartire con un fine comune e con l’impegno di non dimenticarlo mai.

 

IL PROGRAMMA:

 

Sabato mattina

 

Ore 10

Una Repubblica fondata sul lavoro!

Come ridare speranza alle nuove generazioni.

Modera Maria Teresa Carinci, Prof. ordinario Diritto del Lavoro, Università degli Studi di Milano

Maurizio Sacconi, Presidente Commissione Lavoro Senato

Eugenio Comincini, Vicesindaco città metropolitana Milano

Marco Gay, Presidente Giovani Confindustria

Giordano Riello, Riello International Group

Antonio Giannone, Professor of Business Ethics and Industrial Relations, Politecnico di Torino

Matteo Maltinti, collaboratore Cisl Bologna

 

Ore 11.30

Il sogno europeo durante la presidenza del semestre italiano.

Modera Alessandro Dalpasso, vicepresidente Muoviti per la Novità

Prof. Carlo Altomonte, Department of Policy Analysis and Public Management Bocconi

Giacomo Filbeck*, Deputy Secretary General PSE

Massimiliano Salini, Europarlamentare PPE

Chiara Scuvera, Commissione Politiche dell’Unione Europea Camera PD

Marco Franco, Istituto Alti Studi Strategici per la Leadership

Antonio Vllafranca, Head of theEuropean Programme ISPI

 

Ore 12.30

In Italia c’è spazio per sognare ancora?

Intervista sulla scuola e sulle possibilità per le nuove generazioni.

Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione

 

Pranzo

 

Ore 14

Giustizia. Il grande tema per la credibilità e il rilancio del Paese.

Modera Giovanni Negri, Il Sole 24 Ore

Prof. Francesco Luiso, Università di Pisa

Dott. Rinaldo Sali, Vicesegretario generale Camera Arbitrale di Milano

Avv. Michelangelo Cicogna, Studio Legale De Berti Jacchia

Paolo Vitelli, Presidente Azimut-Benetti Group

 

Ore 15.30

Presentazione del Comitato Scientificio Laboratorio delle Idee

 

Ore 16

La grande opportunità di Expo per un’Italia che valorizza cultura e turismo.

Modera Marianna Venturini, giornalista

Salvatore Carrubba, già Assessore alla Cultura Comune di Milano

Gabriele Albertini, senatore NCD

Giacomo Biraghi, Responsabile Tavoli EXPO Milano

Simone Crolla, American Chamber of Commerce in Italy

Maurizio Lupi, Ministro Infrastrutture e Trasporti

Dario Nardella o Caterina Biti*, Comune di Firenze

Vinicio Peluffo, deputato PD

 

Ore 17

Saluti istituzionali

Guido Podestà, Presidente Provincia di Milano

Arianna Censi*, Presidente Commissione Statutaria della Città Metropolitana Milano

Marzio Ferrari, per l’integrazione, relazioni internazionali, società consorzi partecipati Provincia di Milano

 

*(in attesa di conferma)

 

Aperitivo di chiusura