Quanto Costa Studiare in Germania

Albert Einstein, una delle menti più brillanti dello scorso secolo ha camminato nei corridoio di questa università tedesca. Oltre ai suoi bellissimi ponti, data la sua posizione strategica di scalo portuale per le crociere verso nord, Rostock si trova a pochi chilometri dalla nota località balneare di Warnemunde. Una peculiarità che certo attirerà gli amanti del mare.

Avete mai pensato di andare a studiare in Germania? Certo la lingua è ostica, il tempo non è sempre dei migliori, ma la qualità dei corsi e delle strutture universitarie insieme ai costi tutt’altro che esorbitanti per accedere agli studi, rendono il paese tedesco una delle mete più ricercate dagli studenti internazionali.

Nemmeno un anno fa l’ultimo dei 16 lander della Germania ha abolito le tasse universitarie per gli studenti delle università pubbliche. Ciò significa che tutti gli studenti (nazionali e non) possono studiare in Germania pagando solo una piccola tassa per coprire i costi amministrativi e di gestione.

Basta dare un’occhiata ai dati della DAAD (German Academic Exchange Service). Il costo medio per studiare in Germania si aggira intorno ai 9.170 euro così divisi: 470 per le tasse scolastiche e 8,700 per vitto e alloggio. Ovviamente questi dati vanno presi con le pinze visto che si trattano di medie. Il costo complessivo, infatti, può variare a seconda della durata del programma, il livello di studio, il lander in cui lo studente risiede e se l’università è pubblica o privata.