I 10 Paesi Dove Incidono di Più i Sindacati

Sindacati

Dal database dell’OCSE, è stata ricavata la classifica dei Paesi in cui i sindacati ottengono il maggior numero di iscritti rispetto al totale della forza lavoro. Le ragioni di un’adesione massiccia o quasi assente a queste forme associative può essere rintracciata nella storia e nella struttura sociale di ogni Nazione. Dunque, non stupisce trovare ai primi posti i Paesi nordici, noti per le loro forti politiche sociali. Tra i primi anche Belgio e Italia, che si conferma quindi uno tra i Paesi in cui i movimenti sindacali ottengono in assoluto maggior consenso. Grazie a dei dati del 2011 ed in attesa di nuove ricerche, Smartweek vi propone la classifica dei Paesi con la maggiore percentuale di lavoratori iscritti ai sindacati.

Photo credit: cislbasilicata / Foter / CC BY-SA