I 10 Distributori Automatici Più Bizzarri

havaianas

Quelle che dispensano – previo pagamento, s’intende – merendine, almeno una volta nella vita, chiunque le ha incontrate. Eppure di “macchinette“, nel mondo ce ne sono di diversissime. I distributori automatici – per lo meno nel nostro paese – sono soliti esporre soltanto bevande e snacks; più raramente, si possono acquistare accessori elettronici, ricariche telefoniche o riviste. Ma come sono le vending machines nel resto del mondo? E soprattutto: cosa vendono? Ecco la selezione di Smartweek: i dieci distributori dai contenuti più bizzarri.

10. Granchi

crabs

Live Crabs è un distributore automatico di granchi vivi e si trova in Cina, a Nanjing. I granchi vengono erogati con una salsa vinegar e un the allo zenzero, pronti per il consumo. E sono freschissimi, naturalmente.

9. Lego

lego-vending-machine

Si trova a Monaco di Baviera e sfortunatamente – per ora – questa macchinetta è presente soltanto in questa città.

8. Oro

goldtogo

Dubai è stata la prima città al mondo ad accoglierli, ma oggi sono presenti anche in alcuni aeroporti d’Italia. A seconda dell’importo che viene introdotto, il dispositivo eroga lingotti d’oro di diverso peso e dimensioni.

7. Stampante 3D

DreamVendor

Si chiama Dream Vendor e si trova in Virginia. Si tratta del primo distributore-stampante 3D. Il meccanismo è molto semplice: in una slot, si inserisce la propria scheda SD contenente il disegno del progetto da realizzare. La macchina lo legge, riceve l’importo che indica su un display e esegue il prodotto finale. Incredibile, ma vero.

6. Insalate

farmersfridge

Farmer’s fridge è una catena di distributori automatici americana, che commercializza cibo sano e naturale. Il pezzo forte? Le insalate, sempre fresche e croccantissime.

5. Caviale

caviar

In California, Beverly Hills Caviar è un distributore che offre caviale, tartufo e escargot. Se l’urgenza – o la serata – incombe, questa macchinetta ha la soluzione pronta.

4. Cibo per cani

dog-food-vending-machines

Un distributore insolito ma geniale, nato in Turchia. Il mezzo di scambio non è la moneta, bensì bottiglie e lattine usate. In cambio di queste, il box eroga acqua e cibo per cani randagi. L’obiettivo è duplice: combattere l’inquinamento cittadino e nutrire gli animali che pullulano per le strade di Istanbul.

3. Infradito

havaianas

Esattamente di fronte alla spiaggia, a Sidney, Havaianas ha installato un distributore che vende le famosissime infradito di gomma.

2. Libri usati

green-reads

In Canada, Green Reads è molto più che una vending machine. Tramite questo macchinario, è possibile infatti comprare libri usati o scambiarli con altri libri di seconda mano, che vengono rilasciati all’interno del distributore. Etico ed eco-friendly.

1. Bitcoin

lamassu

Paradosso dei paradossi. A Londra, grazie a Lamassu, è possibile acquistare bitcoin in cambio di sterline. Soldi per… soldi!