Il Reversal Day e la Stagionalità Favorevole dei Mercati

Il fatto che sia avvenuto in concomitanza con la chiusura del trimestre borsistico avvalora maggiormente questo segnale, soprattutto perché le chiusure dei principali indici si trovano oggi a livelli superiori rispetto a quelli del precedente trimestre.

Aggiungo che, se tale traguardo poteva dirsi sostanzialmente raggiunto per i principali mercati europei già da qualche giorno, per il mercato borsistico italiano la situazione non era affatto scontata, perché se avesse chiuso sui minimi di giornata come indice della borsa a 15.922 avrebbe messo a segno il terzo ribasso trimestrale consecutivo da inizio anno.

reversal-day

Altro aspetto importante poggia sulla stagionalità (Ottobre – Dicembre), abitualmente favorevole, in cui i mercati entreranno proprio a partire dalla prossima seduta.