Risorse Smart: la Start up Italiana Verde, Molto Rosa e Tanto Tech

risorse smart 1

Amore per il territorio”. Basterebbero queste tre parole per rendere l’idea. La loro mission è proprio questa: investire sulla nostra terra. “Risorse Smart – network per la valorizzazione dei sottoprodotti organici” è una start-up tutta italiana e tutta femminile. Siamo nello splendido territorio siciliano. Grazia Sicali, la web content manager e pr. Mariagrazia Signorello, l’amministratrice. Marilù Federico, responsabile networking process. Roberta Selvaggi, energy & agronomy manager.

Le componenti ci sono tutte.

Quattro donne siciliane, legate dalla stessa passione per la loro immensa terra, decidono di mettere a fattor comune le loro esperienze e soprattutto la loro voglia da fare qualcosa di bello. Nasce così Risorse Smart. L’obiettivo? Creare un network che sia il punto di incontro tra domanda e offerta di scarti, sottoprodotti organici e di residui colturali agricoli e agro-zootecnici. In gergo meno tecnico, i rifiuti del settore agro-alimentare.