Il Ritratto di Kendrick Lamar Presto in Campidoglio

kendrick lamar

Kendrick Lamar, rapper californiano classe 1987, ha scalato la classifica Billboard con il suo nuovo album DAMN, uscito lo scorso 7 aprile e diventato disco di platino in sole due settimane. Ma, cosa che più ha sconvolto tutti gli americani, presto un ritratto del giovane artista sarà esposto al Campidoglio, e non per i molti singoli venduti.

Il quadro che raffigura Kendrick Lamar è stato infatti realizzato da Tiona Cordova, una studentessa originaria di Pueblo, città dello stato del Colorado, che ha partecipato al concorso d’arte aperto a tutti i liceali statunitensi che ogni anno, dal 1982, Washington organizza per “riconoscere e premiare il talento artistico”.

kendrick lamar instagram
L’opera realizzata da Tiona, che raffigura il viso del rapper “imbrattato” con della vernice verde, è piaciuto così tanto ai giudici da aggiudicarsi il primo posto nella competizione. Per quanto tempo il quadro rimarrà esposto nella sede del Congresso? Per un anno intero.

Lamar potrà allora vantare non solo di aver toccato la cima delle classifiche ma anche di essere “membro onorario” del Campidoglio.