Sikka è il Nuovo Ceo del Gigante Informatico Indiano Infosys

Infosys

Infosys, il gigante indiano di servizi informatici di Bangalore, ha annunciato oggi di aver designato come suo nuovo presidente (Ceo) e amministratore delegato Vishal Sikka, 47 anni, in sostituzione di S.D. Shibulal, uno dei sette ingegneri che fondò la compagnia nel 1981. Sikka assumerà i suoi poteri a partire dall’1 agosto e sarà il primo CEO di Infosys a non aver fatto parte del gruppo dei fondatori. Inoltre, nell’ambito della ristrutturazione del managment dell’azienda, il presidente esecutivo N.R. Narayana Murthy, ed il suo vice, S. Gopalakrishnan, si dimetteranno a partire dal 14 giugno. Murthy, altro dei fondatori di Infosys, sarà designato presidente emerito il prossimo 11 ottobre. Da quattro anni la compagnia indiana con un glorioso passato non riesce a frenare l’erosione dei suoi margini di profitto. La capitalizzazione di mercato al 31 marzo scorso ammontava a oltre 31 miliardi di dollari, ossia la quinta più grande compagnia indiana quotata in Borsa.