Stephen Hawking Andrà nello Spazio

stephen-hawking

Durante l’intervista di Piers Morgan per lo show Good Morning Britain, Stephen Hawking, tra i tanti argomenti dibattuti, ha accennato alla possibilità di poter andare nello spazio.

Ha dichiarato il professor Hawking riguardo alla proposta di Richard Branson, fondatore del gruppo Virgin. Quest’ultimo infatti sta progettando una navicella che darà la possibilità a chiunque lo vorrà di poter navigare finalmente nello spazio.

Lo SpaceShipTwo della Virgin Galactic sarà un veicolo spaziale alato riutilizzabile, progettato per trasportare fino ad otto persone, compresi i due piloti. Lo stesso Hawking ha collaborato a questo progetto spiegando a Branson il funzionamento:

La missione nello spazio è ancora lontana. Inoltre, l’incidente del 2014 in cui la navicella SpaceShipTwo si schiantò nel deserto in California e il pilota Micheal Alsbury perse la vita, ha ritardato di gran lunga i piani del magnate della Virgin che già nel 2009 sperava di portare i primi turisti nello spazio.

Questo nuovo progetto sta andando avanti dal 2015 e subito Richard Branson ha annunciato le sue intenzioni di portare il noto fisico tra le stelle:

Stephen Hawking ha già sperimentato qualche anno fa l’ebrezza di stare in una stanza che simula la completa assenza di gravità Zero G e tra pochi anni potrebbe coronare uno dei suoi sogni diventando così il primo “cosmonauta” affetto da sclerosi laterale amiotrofica a viaggiare oltre l’atmosfera terrestre.

Come racconta lo stesso Hawking: