Team Vino 500: Quando la Degustazione Si Fa On The Road

vino500

Prendete due ragazzi, gli studenti trapiantati in Italia Alexis de Lapeyrière e Lloyd Chopard Lallier, e metteteli in una Fiat 500 d’epoca. Dategli una mappa e un obiettivo, tappare diverse regioni e svariate aziende vinicole. Aggiungeteci un pizzico di avventura. No, non si tratta di un remake in salsa italo-francese di On The Road, bensì dell’idea dei due ragazzi succitati che, appoggiati e finanziati da Culturit Bocconi, hanno caricato in macchina sogni e idee per partire alla ricerca soprattutto dei vini che nessuno conosce ma che ogni persona dovrebbe assaggiare. E quale modo migliore se non quello di recarsi di persona nelle aziende enologiche e degustare un calice direttamente in luogo? Così nasce Team Vino 500.

team vino 550

Alexis, a chi e soprattutto come vi è venuta questa idea?

L’idea è venuta a Lloyd, quando ha visto una Fiat 500 d’epoca davanti al suo palazzo. Il suo sogno era di fare il giro dell’Italia con quella macchina e così è nata l’idea di fare questo giro con una prospettiva vitivinicola.