Tre Aziende Tecnologiche che Soddisfano il Principio del “Vantaggio Competitivo Durevole”

Businessman standing in front of a blackboard

Il principio cardine di ogni buon investimento, usato anche da Warren Buffet, è identificare società che abbiano un “vantaggio competitivo durevole”. In pratica significa capire se viene soddisfatta almeno una delle seguenti condizioni: l’azienda vende un prodotto o un servizio unico, l’azienda acquista e vende a costo ridotto un prodotto o servizio, l’azienda vende un prodotto o servizio di cui i consumatori hanno costantemente bisogno.

Oltre a questa condizione bisogna avere presente ulteriori due aspetti quando si procede all’acquisto  dell’azione: avere una visione di lungo periodo e ricordarsi che investire non significa comprare e dimenticarsi dell’acquisto, ma che è necessario monitorare il cambiamento delle condizioni del mercato o dell’azienda.

Fatte queste premesse segnaliamo, in sintesi, tre aziende tecnologiche che potrebbero avere le potenzialità per crescere nel prossimo futuro.

Adobe Systems

Simbolo Nasdaq: ADBE. Capitalizzazione: 54 miliardi di dollari
Business: vende software (es. Photoshop) che i clienti usano per progettazione grafica e strumenti di digital marketing
Vantaggio competitivo: vende software usati dai consumatori e dalle imprese per la progettazione grafica e l’imaging digitale di servizi cloud-based, insieme a strumenti di marketing digitale. Opera in una nicchia di mercato senza competitori di rilievo.

Cognizant Technology Solutions

Simbolo Nasdaq: CTSH. Capitalizzazione: 33 miliardi di dollari
Business: fornisce servizi di consulenza, supervisione progetti software complessi per grandi aziende.
Vantaggio competitivo: la domanda globale di servizi IT cresce ad un ritmo annuo del 4,6%.  La società sviluppa software in settori come i social media, tecnologia mobile e cloud computing. L’azienda si avvale di ingegneri informatici in India e instaura stretti legami con i clienti, mantenendo circa il 30% del personale dirigente di un progetto presso l’azienda cliente: ciò la rende unica nella gestione del progetto. Gli analisti stimano che Cognizant avrà ricavi per 13,6 miliardi di dollari nel 2016, il 32% in più rispetto al 2014.

Salesforce

Simbolo Nasdaq: CRM. Capitalizzazione: 50 miliardi di dollari
Business: vende software “web-based” che aiutano le aziende a generare e gestire le vendite on-line.
Vantaggio competitivo: sta ampliando la sua linea di prodotti e spingendo in aree quali l’analisi dei dati e di marketing digitale. Ha recentemente stretto un accordo per acquistare società di e-commerce Demandware per 2,8 miliardi di dollari. Nel decennio prossimo, le vendite on-line dovrebbero salire in media del 20% all’anno, secondo gli analisti.