Uber, Arriva la Risposta dalla Corte UE (VIDEO)

uber cina 1

La Corte dell’Unione Europea si è pronunciata sul caso Uber. Dopo essere stato dichiarato illegale sul territorio italiano, è la volta dell’attacco dal fronte spagnolo.

Infatti, un’associazione di taxi iberica ha reagito alla costante diffusione della compagnia americana.

L’avvocato generale della Corte UE non ha dubbi: da oggi, gli autisti di Uber saranno costretti a possedere la stessa licenza dei tassisti poiché non rientra nei servizi che godono dei vantaggi della libera circolazione garantiti dall’UE.

Scoprite tutti i dettagli nel video sottostante.