Un Giro in Bicicletta nella Città Perduta di Epecuèn

villa

Entrare nella cittadina argentina di Epecuèn vuol dire esplorare un villaggio fantasma. Quella che più di un secolo fa era un vivace centro turistico, sulle rive del lago salato Epecuèn, è diventata una località abbandonata. La cittadina potrebbe essere considerata una piccola Atlantide di Buonos Aires. Nel 1985, per diverse stagioni consecutive le precipitazioni furono eccezionalmente violente e il livello delle acque del lago aumentò rapidamente fino a rompere gli argini e inondare tutta la città in modo lento ma graduale, sommergendo le case con 10 metri d’acqua. La cittadina che raggiunse una popolazione di 1.500 abitanti, ora ha un unico residente.

Pablo Novack (85) insieme al suo cane,  è ritornato nella casa d’origine dopo che le acque si sono ritirate. Questa spettrale città  racchiude un grande fascino, le acque hanno iniziato a ritirarsi, facendo riemergere quello che è rimasto. Agli occhi dei visitatori il panorama è apocalittico. Lo scenario di questa cittadina è stato scelto come ambientazione per le audaci imprese di Danny MacAskill, pro rider scozzese. Red Bull ha prodotto un documentario di Dave Sowerby, in cui sono filmate le acrobazie di Danny nella città perduta di Epecuèn.

 

 

Villa

 

villa

 

villa

 

villa

 

villa

 

villa

 

villa

 

valle

danny-macaskill-epecuen

danny

danny

danny

danny