Una Mappa Isocrona che Mostra Quanto Ci Si Mette per Arrivare Dove Vuoi

mappa

Nel 1914 John G. Bartolomeo, rampollo di una famiglia di Edimburgo e cartografo reale di re Giorgio V, pubblicò “An Atlas of Economic Geography”.

Si trattava di un libro destinato a scolari, contenente tutto ciò di cui un giovane e ambizioso imprenditore, imperialista, commerciante o viaggiatore avrebbe potuto aver bisogno. Oltre a fornire informazioni sulla temperatura e topografia e previsioni su pioggia, aveva mappe che mostravano dove si potessero trovare gomma, cotone o riso; mappe che mostravano la distribuzione delle lingue commerciali, in modo che chi avesse voluto fare affari in Indonesia avrebbe saputo dove farlo; e mappe che mostravano la diffusione di malattie climatiche, in modo che chi si fosse trovato in Indonesia avrebbe saputo della possibilità di imbattersi nella dissenteria tropicale.