WhatsApp 2015: Le Novità Degne di “Notifica”

whatsapp

Se il buongiorno si vede dal mattino, allora dovremmo prepararci a continue ed inaspettate sorprese. Un 2015 iniziato col botto per WhatsApp, la più nota ed utilizzata applicazione per la messaggistica istantanea, acquisita lo scorso anno da Facebook per mezzo di una transazione del valore di ben 19 miliardi di dollari. Con il passare del tempo la sua immediatezza, sotto il profilo della praticità e dell’user interface, ha quasi definitivamente soppiantato gli ormai obsoleti sms. Analizziamo ora nel dettaglio le novità che attualmente stanno rivoluzionando l’utilizzo ed il raggio d’azione del servizio.

Una delle richieste maggiormente evidenziate riguardava la possibilità di utilizzare WhatsApp direttamente sul proprio pc. Occorre tuttavia ricordare che delle soluzioni “alternative” erano già presenti: alcune applicazioni scaricabili dal Play Store, come AirDroid, da molto consentono di accedere a file e programmi presenti sul dispositivo, sfruttando il browser web e visitando l’indirizzo contestuale; tuttavia, gli utenti di AirDroid abilitati ad interagire con le conversazioni di WhatsApp erano (e sono ancora adesso) coloro che abbiano precedentemente installato i permessi di root sul proprio smartphone o tablet (procedura che però, come ben sapete, invalida la garanzia a cui si ha diritto in seguito all’acquisto).

D’ora in avanti non occorrerà più far nulla di artificioso e complicato, in quanto un metodo ufficiale per chattare dal computer con tutti i vostri contatti è stato da poco introdotto, direttamente ad opera dello Staff tecnico. Per usufruirne, bisognerà seguire punto per punto la procedura che andrò di seguito ad indicarvi (non valida per iOS):