Wind e Tre Italia: Pro e Contro di una Unione tra Pari

Ma quale potrebbe essere l'orizzonte temporale di uno scenario di questo tipo? Per capirlo possiamo guardare ad altri paesi in cui c'è stato un consolidamento nell'industria delle telecomunicazioni e in cui gli operatori sono passati da 4 a 3. Mentre per la Germania e l'Irlanda, nelle quali il consolidamento è avvenuto nel 2014, non ci sono ancora dati aggiornati, in Austria, in cui H3G ha acquisito Orange Austria nel 2012, il trend dei prezzi è stato al rialzo. Dopo poco più di un anno, il prezzo medio dei servizi di telefonia e sms è cresciuto del 29%, quello del traffico dati addirittura del 78% e la tassa di registrazione del 40%. Sembra dunque che i possibili benefici per il consumatore di cui si parla tanto potrebbero quanto meno farsi attendere...

A questo punto, non resta che aspettare ulteriori notizie della società che nascerà, sperando che gli investimenti e la ricerca per una telefonia mobile migliore diano i loro frutti il più presto possibile.

Disclaimer: Eventuali pareri o dichiarazioni sono miei e completamente svincolati dai miei datori di lavoro, passati e futuri