I 7 Killer Americani più Spietati della Storia

6) Theodore Robert Bundy

6

Theodore Robert Bundy è stato autore di almeno 30 omicidi ai danni di giovani donne negli Stati Uniti tra il 1974 e il 1978. Uomo affascinante e con un discreto carisma, Bundy, attirava l’attenzione delle vittime fingendo di essere disabile per poi aggredirle e stuprarle in luoghi appartati. Talvolta ritornava sulla scena del crimine per avere rapporti sessuali con i cadaveri in decomposizione.