Anno Sabbatico: Gap Year o Bridge Year?

Nell’autunno del 2015 l’università farà partire il programma “Tufts 1 + 4”, grazie al quale le matricole avranno la possibilità di passare un anno lontano da casa, prestando servizio sia nazionale che internazionale, prima di iniziare il percorso accademico. Il “Tufts 1 + 4” coinvolgerà inizialmente 50 matricole, e questi studenti manterranno stretti contatti con il college per tutto il periodo lontano dall’università. Saranno infatti incoraggiati a partecipare ad attività di insegnamento e volontariato a distanza. Gli esperti affermano che questo percorso contribuirà a rendere gli studenti più maturi e motivati ad affrontare il percorso accademico.

I dati che l’American Gap Year elabora ogni anno indicano che il numero di americani che decidono di affrontare questa esperienza è in continua crescita: si è passati dalle 32.000 richieste del 2006 alle 40.000 del 2013. Il più grande ostacolo che blocca chi vorrebbe partire resta però il costo molto elevato dell’esperienza; per questo motivo la Tufts cerca di rendere il suo programma alla portata anche delle famiglie meno benestanti. L’obiettivo è quello di sostenere la maggior parte delle spese, tra cui l’alloggio, il biglietto aereo e i diritti per i visti, cifre che sono stimate intorno ai 30.000$. L’università sta attualmente promuovendo una raccolta fondi proprio per questo scopo.