“Back To School” di Apple, Chi Gode è Lo Studente

Anche molti grandi brand hanno mostrato solidarietà nei confronti degli studenti: la Microsoft, ad esempio, offre supporti hardware e software a prezzi più accessibili per venire incontro alle esigenze degli universitari. E che dire della Apple e delle sue iniziative per favorire gli studenti? La mela più amata del mondo, fondata nel 1976 a Cupertino, in California, è stata protagonista negli ultimi anni di una particolare promozione chiamata "Back to School".

L’anno scorso la Apple aveva dato il via a questa promozione nel periodo estivo, anticipando il rientro dalle vacanze. Comprendeva una carta regalo da 40 o 80 euro per prodotti quali Mac, iPad, iPhone e iPod. Il valore della carta regalo era differente da Paese a Paese, negli Stati Uniti per esempio, gli studenti ricevevano un buono di $100 per gli acquisti di Mac e da $50 per gli acquisti di iPad e iPhone. Quest’anno la promozione si ripeterà, ma con una modifica significativa: la Apple ha infatti scelto di anticipare l’inizio della Back to school, modificando i prossimi banner pubblicitari e le vetrine. La promozione dovrebbe avvenire già il 30 giugno e rimarrà in vigore per i successivi due mesi.