Consigli per Futuri Studenti Universitari

Perché fare l'università?

Già, perché fare l'università? Potrebbe sembrare una domanda un po’ tardiva, a fine estate e per chi si è magari già iscritto all’università, ma non è affatto banale. Preparati: è un quesito che ti porrai spesso durante i tuoi prossimi anni di studio, tra esami e stress. Si tende a dare il percorso universitario come scontato, ma in questo modo c’è il rischio di ritrovarsi ‘incastrati’ in una strada che magari non ci appartiene. Rifletti sulle motivazioni più serie e profonde che ti stanno spingendo ad immatricolarti e cerca di proiettare le tue aspettative nel futuro: la scelta che sto prendendo mi rispecchia? E’ il momento adatto? Che cosa voglio ottenere? Quali sono i miei progetti? Avere in mente un quadro delle proprie aspirazioni e motivazioni è sempre utile.

Preparati a cambiare la tua routine

Fermati un attimo a pensare alle abitudini che fino ad ora ti hanno contraddistinto, anche (e soprattutto) nei tuoi studi: sveglie presto, orari e schemi prestabiliti, compiti, verifiche, genitori, i soliti amici (da non sottovalutare mai, in ogni caso), i soliti luoghi. Bene, con l’università molto probabilmente la tua routine cambierà integralmente, a partire dalle responsabilità che avrai e dalla maggiore mole di libertà. Se da un lato questo cambiamento può spaventare e mandare in confusione, bisogna invece tenere conto che questo ‘terremoto’ porta con sé delle preziose opportunità: prenditi il tuo tempo per dare una svolta alla tua vita, riorganizza completamente le tue abitudini, a partire da quelle che ti sono sempre state strette e che non hai mai amato, cerca di migliorarti e di darti un ritmo nuovo.