Dalla Biochimica alla Finanza: Come Il Cibo Influenza Le Nostre Azioni

Non tutti gli studiosi, però, credono che sia il nostro umore ad influenzare la scelta del cibo, anzi, alcuni hanno anche ipotizzato il rapporto inverso, ovvero che sia la stessa nutrizione ad influenzare il nostro umore. Come ci spiega Pietro Trabucchi, psicologo che si occupa di coaching e resilienza nell’ambito di prestazioni sportive estreme, gli effetti sull’umore derivanti dall’assunzione dello zucchero presente nella nostra bevanda preferita o nella brioche della domenica mattina sono emblematici: una volta iniziata la digestione, i livelli di glicemia schizzano alle stelle ed entra così in gioco l’insulina. A questo punto viene rimosso il glucosio in eccesso, destinandolo alle cellule adipose, e si accumula il triptofano che, una volta trasformato in serotonina, ne stimola i recettori presenti nel cervello provocando una splendida, seppur limitata, sensazione di benessere.