Lavorare in Germania: The Job of my Life

Questo progetto permette di accedere a questo tipo di formazione duale e di inserirsi direttamente nell’azienda tedesca tramite un contratto di apprendistato: sono più di 400 le professioni disponibili attraverso questo percorso. Non si tratta di un contratto di lavoro bensì di un contratto di formazione per conseguire una qualifica professionale, attraverso il percorso di istruzione realizzato in “alternanza” (scuola-azienda). La parte pratica della formazione si svolge nelle aziende, le basi teorico-specialistiche, invece, s’imparano nelle scuole professionali. Durante il percorso formativo i formatori aziendali devono far sì che gli apprendisti raggiungano gli obiettivi della formazione professionale entro i tempi previsti, acquisire le competenze in ambito professionale in modo da superare tutti gli esami.

La scuola professionale, invece, oltre a trasmettere nozioni di cultura generale fornisce le conoscenze teoriche necessarie per il lavoro: se, ad esempio, in azienda lavorano su un prototipo industriale, a scuola studiano le teorie relative alla progettazione. Si richiede quindi un approccio interdisciplinare (è l’azienda a iscrivere gli apprendisti alla scuola professionale e a stimolarli nella formazione teorica). Le probabilità di assunzione in seguito all’apprendistato sono generalmente buone e raggiungono, in determinate professioni, anche tassi superiori all’80%.