Le 7 Società Segrete più Esclusive della Storia

6. "I Savi di Sion"

Praemonitus_Praemunitus_-_The_Protocols_of_the_Wise_Men_of_Zion_-_The_Beckwith_Company_(1920)

Nel 1920, un quotidiano di proprietà dell'industriale Henry Ford ristampò in una serie di articoli dei documenti Russi conosciuti come "I Protocolli dei Savi di Sion". I documenti furono immediatamente archiviati come una bufala, ma gli articoli furono comunque raccolti in un libro intitolato "The International Jew: The World's Foremost Problem". Lo stesso Adolph Hitler lesse il testo, e ne rimase così impressionato che si appropriò di alcune idee. I teorici dell'anti-semitismo di tutto il mondo credono ancora che i protocolli fossero genuini, ed una volta vi fu il rischio di un complotto ebraico per ottenere il dominio del mondo.